0

Astronomia, onde gravitazionali svelano fusione di stelle e creazione di metalli pesanti

Una nuova incredibile scoperta arriva dall’osservazione spaziale. Due stelle di neutroni si sono scontrate a 130 milioni di anni luce dalla Terra. Grazie alle antenne gravitazionali Ligo-Virgo e da 70 telescopi sulla Terra e nello spazio l’esplosione è stata rilevata ed analizzata. I telescopi hanno “catturato” il segnale generato dalla fusione di due stelle di neutroni, così dense da costituire uno stato estremo della materia. E’ stato quindi svelato il mistero relativo alla formazone dei metalli pesanti come oro, platino e uranio nell’universo. La massa di questa coppia di stelle di neutroni, era così densa da essere considerate l’anticamera dei buchi neri. E’ come se fosse una miniera d’oro, grande 10 volte il Nostro Pianeta. Al momento non esiste la teconologia per raggiungerla.  La nuova astronomia è chiamata multimessaggero in quanto è il risultato di osservazioni che sono basate su segnali di diverso tipo.

 

FmP

Filed in: Ricerche Tags: , , , , , ,

Get Updates

Share This Post

Related Posts

Leave a Reply

Submit Comment
© 3516 youfuture.it. All rights reserved.

Supplemento a Testata Reg. Trib. di Reggio Calabria N° 172010 P.I. 02769420809 - C.F. 92072430801